Site Loader
Vai alla pagina FB
Via Francesco Petrarca 48 Figline Valdarno (FI)
Via Francesco Petrarca 48 Figline Valdarno (FI)

Naturopatia

Naturopatia

La Naturopatia ha origini antichissime. Tende ad affrontare il disagio e il malessere con modi e metodi completamente diversi dalla Medicina tradizionale. La Naturopatia non cura la “malattia” ma cerca di mantenere o ripristinare la salute “secondo natura”. Dunque con interventi e rimedi naturali.

Il Naturopata è in primis un consulente della salute e del benessere. Intesi come equilibrio dei differenti livelli caratteristici di ogni essere umano. Il livello Fisico, Emotivo, Mentale, Energetico e Spirituale. Il suo compito è quello di aiutare la persona ad ascoltare i segnali del proprio corpo, oltre che reagire e collaborare con esso.

Per ripristinare e stimolare le potenzialità di autoguarigione e prevenire così eventuali disarmonie.

La Naturopatia è una branca delle discipline bionaturali che si propone di aiutare l’individuo a ritrovare l’equilibrio psico-fisico, la cui perdita è causa di malessere. Nella consulenza il naturopata non si sostituisce al medico curante che resta comunque il riferimento principale. Ma è una figura di supporto che accompagna la persona in un percorso di miglioramento dello stile di vita finalizzato al benessere.

Tutto questo viene promosso attraverso tecniche e metodologie che favoriscono il benessere e l’autoguarigione con interventi di disintossicazione e riequilibrio.

In cosa consiste una Consulenza Naturopatica?

La consulenza, non è una visita clinica, l’oggetto di studio non è la malattia, ma la Persona. Poiché ogni malessere è sempre accompagnato da stati emotivi, il naturopata  aiuta la persona ad identificarli, ad accoglierli e ad elaborarli. Per svolgere tale indagine esistono molteplici approcci e strumenti:

L’osservazione del Piede e della sua morfologia, associata spesso alla digitopressione, coglie importanti Informazioni riguardo la persona.  Il Test Kinesiologico può misurare eventuali disequilibri bioenergetici. Aiuta ad indirizzare con più precisione il lavoro che si dovrà svolgere con la persona.

I Rimedi Vibrazionali Floreali che possono modificare positivamente lo stato energetico della persona ed avere ottimi effetti sull’umore, le emozioni, i pensieri e lo stato fisico.

La Riflessologia Plantare, attraverso la digitopressione su alcuni punti del piede corrispondenti a precisi organi del corpo, agisce sul loro stato di salute. Modificando il flusso di energia vitale rendendo così possibile un migliore funzionamento di tutto l’organismo.

Le erbe accompagneranno la persona in questo percorso, aiutando il drenaggio, l’energizzazione ed il mantenimento della salute del corpo. Capiremo quale fra i rimedi fitoterapici, rappresenta al meglio l’archetipo in squilibrio e cercheremo di armonizzarlo, sostenerlo, stabilizzarlo e integrarlo.

L’uso di Pietre e Cristalli, Reiki, Visualizzazioni e Meditazioni, serve infine a stimolare il rilassamento mentale ed emotivo, e ad accedere ad una migliore conoscenza di se stessi e del mondo, sviluppando una maggiore consapevolezza e visione interiore più profonda.

La consulenza naturopatia è particolarmente indicata per affrontare i problemi che riguardano la comunicazione e le relazioni con gli altri: incomprensioni e problemi nei rapporti di coppia, tra genitori e figli, difficoltà tra insegnanti e allievi, problemi nelle relazioni in ambiente  lavorativo,  etc.

La naturopatia è utile anche per ogni malessere somatizzato, come: ansia, stress, insonnia, asma, stanchezza, stitichezza, obesità, ipertensione, dermatite, mal di testa. Irascibilità, disturbi da attacchi di panico, depressione, disturbi alimentari , ma soprattutto …per ritrovare serenità e gioia di vivere.

La consulenza naturopatia in educazione alimentare ha l’obiettivo di fornire alla persona, gli strumenti per poter intervenire sul proprio stile di vita alimentare, al fine di raggiungere un’alimentazione in armonia con se stessi e l’ambiente: presupposto indispensabile per prevenire e migliorare lo stato di salute.

L’efficacia dell’intervento è dovuto al fatto che si interviene sul regime alimentare: non è una dieta temporanea. Si propongono delle variazioni sulle modalità con cui ci si alimenta: scelta del cibo, orari, combinazioni alimentari, distribuzione dei pasti durante la giornata, ecc.

Nella consulenza  alimentare, la persona impara a nutrirsi in modo sano etico ed economico. E’ un processo che avviene gradatamente, senza sacrifici né repressione: l’alimentazione è un piacere e tale deve rimanere!

La Consulenza naturopatica consiste in un primo incontro in cui si valutano le caratteristiche fisiche ed energetiche. Le predisposizioni e le problematiche attuali, gli aspetti metabolici, le abitudini alimentari. Lo stile di vita e le condizioni di squilibrio presenti, nonché gli obiettivi che si vogliono raggiungere.​

Viene effettuata attraverso un incontro di un paio d’ore, senza limiti di tempo con ampio spazio per l’ascolto, e verrà elaborato un Percorso di Benessere personalizzato. Anche attraverso l’ausilio della Riflessologia Auricolare e Plantare. Utilizzando dei consigli Nutrizionali, delle implementazioni di Prodotti Naturali  e Fitoterapici, Minerali,  Fiori di Bach.

Per lavorare sulle emozioni che causano disagio, con una metodica Olistica specifica per l’UNICITA’ del Soggetto. Il lavoro con un Naturopata avviene per gradi, ad appuntamenti mensili fino al raggiungimento del risultato richiesto. Ovviamente il risultato dipende dall’impegno della Persona nel seguire i consigli.​

Per la consulenza di Naturopatia

è fondamentale il colloquio di persona, per valutare appunto la corporatura, la struttura ossea ed altre informazioni visive, pertanto questo supporto terapeutico è possibile solo in Studio.

Ornella corona 4.3.16

Post Author: Giuseppe Crispo

Lascia un commento