Ristrutturazione e recupero Leopoldina iniziativa di Mela Tomaselli

La nostra associazione si offre per la collaborazione e sponsorizzazione del “Progetto Leopoldina”. Progetto ideato da Mela Tomaselli, proprietaria della struttura omonima che si trova in zona Laterina (AR).

Il Progetto prevede la ristrutturazione iniziale di un ala del complesso. Nella prossima primavera, inizia un periodo di inaugurazione del posto che forse durerà un mese, saranno organizzate molteplici attività ed è prevista la partecipazione di diverse associazioni e iniziative individuali, eventi, intrattenimenti e tanto altro.

La nostra associazione ho già dato sua adesione all’iniziativa.

La struttura è articolata in varie parti quella che verrà ristrutturata per prima ha già i fondi disponibili per cui il cantiere partirà a breve. Già quella parte sarebbe utilizzabile per eventi, corsi, gruppi e altro.

Il grosso della struttura sarebbe destinata a uno spazio polifunzionale (nello stile della Ginestra di Montevarchi per intenderci) e dovrà essere pronta entro dicembre del 2025.

Mela Tomaselli, l’ideatrice del progetto, ha un retroterra esperienziale molto interessante, ha praticato danza classica, recitazione, tiene corsi di Tai Chi, ha conosciuto maestri di grande levatura sia nel campo del teatro che della danza, oltre che nel campo olistico.

Ha visionato i contenuti del nostro sito e la pagina FB ne è rimasta positivamente impressionata per cui mi ha chiesto se volevamo essere presenti nella struttura con un nostro centro di attività, quando sarà a regime.

Geniale l’idea di organizzare l’inaugurazione della durata di un mese in corso d’opera. In questo modo i gruppi, le associazioni e tutti quelli che parteciperanno agli eventi e gli organizzatori degli stessi potranno rendersi conto direttamente del posto.

Capire la situazione e comprendere l’importanza di dare una mano al recupero di quello spazio, che potrebbe diventare comune e condiviso.

Così come la mission del posto stesso: spazio storico, culturale, anche misuratamente turistico, ma soprattutto meditativo, energetico e di crescita spirituale.

Queste alcune immagini della struttura