Site Loader
Vai alla pagina FB
Via Francesco Petrarca 48 Figline Valdarno (FI)
Via Francesco Petrarca 48 Figline Valdarno (FI)

Qi Gong e Yoga Kundalini. Due vie complementari.

Da circa tre anni pratico Qi gong che è proprio un lavoro sull’energia corporea e devo dire che mi ha consentito di percepire per la prima volta l’energia nel corpo e poi col tempo di “gestirla” con l’intenzione ed il respiro.

Questo risultato l’ho ottenuto dopo circa un anno di pratica; da quasi due anni, prima in forma di seminario e poi con frequenza quindicinale mi sono avvicinato allo yoga kundalini.

La differenza mi è apparsa subito evidente soprattutto dopo aver frequentato vari stage e seminari in cui le due discipline per la prima volta venivano accostate e sperimentate insieme. read more

Le piante e il Feng Shui

Anche le piante hanno un ruolo benefico nelle nostre case…non essendo un’esperta di piante da interni, ma essendo convinta dell’importanza di circondarsi di elementi naturali, anche in immagini, vi riporto quanto scrive Lilian Too nel suo testo “Feng shui”.

“Le piante rappresentano uno stupendo rimedio feng shui e sono un eccellente stimolante. Per usarle come correttivo, ecco alcuni principi da seguire. Scegliamo le piante attentamente in ambienti di lavoro optiamo per qualità robuste.E’ probabile che in ufficio le piante manchino di cure, luce solare e grandi spazi aperti. non aspettiamoci quindi che diventino lussureggianti. sarebbe consigliabile sostituirle regolarmente. (…) Piante malate producono un cattivo feng shui. Le piante naturali sono più efficaci di quelle artificiali. Queste ultime possono essere si usate come strumenti feng shui, ma quelle naturali sprigionano quantità maggiori di energia Yang. Ad ogni modo, se non volete avere problemi di manutenzione, nulla vieta di adottare piante di seta di fattura artigianale. Per diversi anni io ho usato con molto successo aceri e ficus in seta. Ricordiamo comunque che anche le piante artificiali devono essere sostituite annualmente, giacché, quando le loro foglie sbiadiscono come quelle delle piante vere, anch’esse perdono la loro energia yang. Analogamente i fiori secchi, che sono ovviamente morti, emanano troppa energia yin, motivo per cui non è auspicabile tenerne in casa o in ufficio.
All’interno (…) non sistemiamo mai piante provviste di spine o con foglie aghiformi, per questo sconsiglio i cactus pungenti.
Perfino quando sono sistemate a mo’ di ornamento di davanzali, queste belle piante emanano piccole schegge di energia letale che ci feriscono anche quando non ce ne accorgiamo.
Per contro, i cactus possono essere usati come espediente feng shui quando siano sistemate appena fuori dalla porta principale dell’ufficio. Un paio di cactus possono efficacemente stornare gli effetti sfavorevoli prodotti da una porta principale prospiciente una rampa di scale, un montacarichi e le porte di un ascensore. Se usate a tale scopo le piante devono essere sistemate all’esterno, non all’interno dell’ufficio”.

Qui si parla di ufficio ma le stesse considerazioni posso essere valide anche in casa, documentandosi su quali possono essere le migliori per uso interno.
Le piante migliorano molto la casa, sia a livello estetico sia energetico, anche un davanzale con le piante ci dà un effetto completamente diverso quando guardiamo fuori!
Poi se come me non avete il pollice verde sceglietene di poco esigenti e semplici da curare 🙂
Francesca Sfriso read more